Un bed&breakfast con il cuore green, nel cuore delle Dolomiti

 

Aggiornamenti dalla Val di Fiemme

 

19/12/2017, 12:21

sport, outdoor, scialpinismo, skialp, malga canvere, luisa, castelir, bellamonte, val di fiemme



Sci-alpinismo-per-tutti---Malga-Canvere
Sci-alpinismo-per-tutti---Malga-Canvere
Sci-alpinismo-per-tutti---Malga-Canvere
Sci-alpinismo-per-tutti---Malga-Canvere


 Per fare sci alpinismo non bisogna necessariamente essere dei campioni o delle campionesse dello sci alpino! Ma bisogna essere curiosi di scoprire posti nuovi e non avere paura di fare un po’ di fatica! Quindi ecco qui una bella gita adatta a tutti



Per fare sci alpinismo non bisognanecessariamente essere dei campioni o delle campionesse dello sci alpino! Mabisogna essere curiosi di scoprire posti nuovi e non avere paura di fare un po’di fatica!Quindi ecco qui una bella gita adatta a tutti,sia ai principianti, proprio alle prime armi, che a quelli già un po’ piùesperti e allenati. Infatti l’itinerario permette due varianti, entrambe concomodo rientro sulle piste di discesa di Bellamonte. 
Ma un passo alla volta, lasciamo la macchina allapartenza degli impianti di Castelir - Lusia, a quota 1560: da Predazzo seguirele indicazioni per Passo Rolle, superare Bellamonte e proseguire fino al bivioper gli impianti, circa 2 chilometri dopo.A questo punto, con gli sci ai piedi imboccare lastrada forestale a destra della bidonvia, dietro il rifugio, e proseguireseguendo la strada verso Malga Canvere, a 1970 m. A questo punto è possibile scegliere tra dueitinerari differenti: 
1. Arrivati alle malghe, seguire la strada forestaleverso sinistra, in direzione Passo Lusia, attraversare la pista con attenzionee seguire la strada fino al Passo. Qui è possibile fare un ristoro al RifugioPasso Lusia o scendere verso Castelir, seguendo le piste. 
 2. Continuare la salita verso Cima Laste (m. 2410),proseguendo sui pendii soprastanti le malghette, seguendo il corso del Rio diCanvere. La vetta è sempre ben visibile (qualche centinaio di metri sopral’arrivo della seggiovia), continuare a risalire gli ampi pendii tenendosisempre vicini alla dorsale di destra, fino a raggiungere la vetta. Dopo averraggiunto la vetta e ammirato il paesaggio circostante sulle Pale di SanMartino e Lagorai, è possibile scendere seguendo l’itinerario di salita oraggiungere le piste, pochi metri sotto. La seconda scelta è particolarmenteconsigliata in caso di scarsa visibilità. Scegliendo la pista di destra(scendendo verso valle) è possibile raggiungere il Rifugio Passo Lusia, perraggiungere gli amici che avevano scelto l’itinerario più breve.  
Itinerario testato anche in solitaria: girettotranquillo, da godersi totalmente immersi nella natura!  


1

Archivio

Bed & Breakfast Doro
Piazza Nuova 18 38038 Tesero
Tel: +39 3402366791
bbdorotesero@gmail.com​
Create a website